de fr it

Simon Nicolas Constantin deCastella

14.5.1733 Montagny, 19.3.1816, catt., di Friburgo. Figlio di Antoine Tobie e di Madeleine de Praroman. Fratello di Charles (->). Celibe. Fu membro del Consiglio dei Duecento (1755-74) e del Consiglio dei Sessanta (1774-98). Nel 1751 entrò al servizio della Francia nel reggimento Balthasar per poi passare alla Guardia sviz. (1757); nel 1780 fu nominato brigadiere e nel 1781 maresciallo di campo. Lasciò il servizio nel 1793. Fu balivo di Montagny (1797-98) e luogotenente dello scoltetto (1807-16). Membro del Piccolo Consiglio dal 1803 al 1816, fu responsabile delle finanze e del demanio. Cavaliere dell'ordine di S. Luigi.

Riferimenti bibliografici

  • APriv Castella de Delley
  • R. de Castella de Delley, Le régiment des Gardes-Suisses au service de France, 1964
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 14.5.1733 ✝︎ 19.3.1816

Suggerimento di citazione

de Castella, Pierre: "Castella, Simon Nicolas Constantin de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.08.2003(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005800/2003-08-26/, consultato il 25.06.2021.