de fr it

Augustin deGasser

4.12.1766 Friburgo, 11.12.1834 Friburgo, cattolico, di Friburgo. Figlio di Jean-Joseph, balivo.(1813) Maria Xaviera Elisabeth Glutz, figlia di Peter Glutz-Ruchti. Entrò nel Consiglio dei Duecento nel 1787 e divenne commissario di Stato nel 1788. Poco favorevole alla Repubblica elvetica, nell'autunno del 1802 fece parte della commissione del governo provvisorio incaricata di guidare il cantone dopo la capitolazione di Friburgo di fronte alle truppe federaliste. Durante la Mediazione, fu segretario della Confederazione. Membro del Gran Consiglio nel 1814, entrò nel Piccolo Consiglio. Nel settembre di quell'anno fu nominato primo delegato alla cosiddetta "lunga Dieta" in sostituzione di Jean de Montenach, che fu scelto per rappresentare il cantone al congresso di Vienna. Durante la Restaurazione, Augustin de Gasser fece parte del gruppo oltranzista formatosi attorno a Karl Ludwig von Haller.

Riferimenti bibliografici

  • J.-D. Murith, «Un groupe international d'Ultras sous la Restauration et la Monarchie de Juillet d'après la correspondance de Charles-Louis de Haller», in Annales fribourgeoises, 41, 1953, 89-121
  • M. Michaud, La contre-Révolution dans le canton de Fribourg (1789-1815), 1978
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Jean-Augustin-Bruno de Gasser (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 4.12.1766 ✝︎ 11.12.1834