de fr it

Jean Pierre deLanderset

9.4.1781 Friburgo, 29.5.1849 Friburgo, catt., di Friburgo. Figlio di François Xavier Ignace Jacques, ufficiale al servizio della Francia, giudice d'appello e Consigliere di Stato, e di Marie Catherine Raemy, del quartiere dell'Auge a Friburgo. 1) (1810) Marie Anne Marguerite Chalamel; 2) (1828) Marie Françoise Jendly. Fu avvocato (dal 1803) e amministratore dell'ospedale (1814-18). Di orientamento liberale e membro del Gran Consiglio friburghese (1814-49), fu procuratore generale (1822-26). Fece parte del Consiglio di Stato a due riprese: la prima volta dal periodo della Rigenerazione alla guerra del Sonderbund (1836-47), a cui cercò di opporsi, la seconda volta dopo la vittoria dei radicali (1848-49).

Riferimenti bibliografici

  • L'Helvétie, 23.12.1848
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 9.4.1781 ✝︎ 29.5.1849

Suggerimento di citazione

Purro, Jean-Marc: "Landerset, Jean Pierre de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.03.2009(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005840/2009-03-10/, consultato il 12.04.2021.