de fr it

FrédéricBielmann

30.1.1801 Montagny, 3/4.6.1865 Friburgo, catt., di Friburgo, Treyvaux e Bonnefontaine. Figlio di François, notaio. Marie-Madeleine Corminbœuf. Dopo gli studi di diritto a Friburgo, fu precettore in Polonia; in seguito diventò esattore dello Stato friburghese e geometra-agrimensore. Radicale, fu deputato al Gran Consiglio friburghese (1838-48), prefetto di Estavayer (1848-50) e Consigliere di Stato (Dip. dei lavori pubblici, 1850-57). Con Julien de Schaller fu tra i promotori della ferrovia Berna-Friburgo-Losanna.

Riferimenti bibliografici

  • Le Confédéré de Fribourg, 7.6.1865
  • J.-P. Dorand, Chemins de fer et régions dans le canton de Fribourg entre 1845 et 1878, 1980
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.1.1801 ✝︎ 3/4.6.1865

Suggerimento di citazione

Meyer, Alain: "Bielmann, Frédéric", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.09.2004(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005848/2004-09-30/, consultato il 29.09.2020.