de fr it

JosephAckermann

16.2.1901 Bulle, 5.5.1987 Friburgo, catt., di Düdingen e Plasselb. Figlio di Joseph, editore del giornale catt. conservatore Le Fribourgeois a Bulle. Jeanny Remy, figlia di Louis, pasticciere a Bulle. Frequentò il collegio Saint-Maurice, poi studiò diritto a Friburgo, Zurigo e Parigi, conseguendo la licenza nel 1924. Fu sostituto procuratore generale (1926-30) e avvocato a Bulle (1930-41). Dapprima direttore del Credito della Gruyère (1932-41), passò in seguito a dirigere le aziende elettriche del cant. Friburgo (1951-69). Pres. del partito conservatore cristiano-sociale del cant. Friburgo, fu deputato al Gran Consiglio (1931-41), Consigliere di Stato (1941-51, Dip. delle finanze) e Consigliere nazionale (1947-51). Presiedette le Ferrovie friburghesi e la Soc. turistica Gruyères-Moléson-Vudalla SA. Tenente colonnello, fu dapprima uditore, poi gran giudice della divisione 2.

Riferimenti bibliografici

  • Tribune de Genève, 6.3.1941
  • La Liberté, 16.2.1961; 10.2.1971
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF