de fr it

ClaudeGenoud

21.12.1912 Châtel-Saint-Denis, 12.8.1988 Friburgo, catt., di Châtel-Saint-Denis. Figlio di Oscar (->). Trudy Bäumle. Dopo il collegio Saint-Michel di Friburgo, studiò ingegneria elettrotecnica al Politecnico fed. di Zurigo. Dal 1941 diresse la fabbrica di lana di legno lasciatagli dal padre. Fu deputato conservatore al Gran Consiglio di Friburgo (1946-56). Come Consigliere di Stato (1956-71; dal 1957 alla testa del Dip. dei lavori pubblici) ebbe un ruolo di rilievo nello sviluppo della rete stradale cant. e dei trasporti fluviali. Grazie alla sua azione il cant. fu dotato delle basi legali per la motorizzazione (in particolare legge sulle strade e legge sulla tassazione dei veicoli a motore). Consapevole dell'importanza delle autostrade per lo sviluppo economico del cant., si batté per l'ammissione della A12 nel programma delle strade nazionali e affinché fosse realizzata un'arteria a quattro corsie. Maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • La Liberté, 13/14.8.1988
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.12.1912 ✝︎ 12.8.1988