de fr it

JosefHenggeler

1.10.1889 Oberstrass (oggi com. Zurigo), 15.3.1950 Zurigo, catt., più tardi senza confessione, di Unterägeri e Zurigo. Figlio di Clemenz, carpentiere. (1920) Emma Suter, figlia di Samuel, di Gränichen. Di fam. operaia, dopo un apprendistato di tipografo compì una formazione itinerante in Germania. Disoccupato, nel 1915 lavorò come sorvegliante nella clinca psichiatrica Burghölzli di Zurigo. Fu segr. dell'Unione operaia di Winterthur (1922-28) e segr. centrale della VPOD (1928-38). Fu deputato socialista al consiglio com. di Winterthur (1925-28) e al Gran Consiglio zurighese (1926-38, pres. 1937-38), pres. del partito socialista cant. (1932-41), membro del Consiglio di Stato (1938-50) e del Consiglio nazionale (1943-47). Si impegnò per la valorizzazione della professione di infermiere attraverso l'introduzione di un esame di tirocinio e un diploma. In veste di direttore del Dip. dell'economia pubblica fu responsabile dell'organizzazione dell'economia di guerra. Creò speciali prestazioni sociali per contadini e operai, promosse la formazione professionale e propose delle regolamentazioni per aumentare i giorni di riposo e di vacanza.

Riferimenti bibliografici

  • Volksrecht, 17 e 20.3.1950
  • Der öffentliche Dienst, 24.3.1950
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF