de fr it

AloisGünthard

10.10.1913 Adliswil, 10.11.1976 Zurigo, rif., di Adliswil. Figlio di Hans Konrad, disegnatore tessile e più tardi agricoltore, e di Myrta Suter. (1942) Fanny Schwarzenbach, figlia di Julius, geometra, di Rüschlikon. Frequentò le scuole superiori a Trogen e dopo la maturità lavorò nella fattoria paterna, che rilevò nel 1942; per due semestri studiò letteratura franc. a Besançon (1936-37). Membro del PAB (dal 1971 UDC), fu municipale (1946-53; responsabile delle costruzioni) e sindaco (1953-63) di Adliswil e giudice del tribunale distr. (1947-63). Dal 1959 al 1963 fu deputato al Gran Consiglio di Zurigo, dal 1963 al 1976 Consigliere di Stato (Dip. militare e polizia, dal 1967 costruzioni). Realizzò numerosi edifici e infrastrutture durante il periodo di alta congiuntura, e preparò strumenti giur. e pianificatori per proteggere il paesaggio, gli insediamenti degni di interesse, le acque ecc. Pubblicò articoli per le pagine letterarie della NZZ e poesie.

Riferimenti bibliografici

  • Reime als Steckenpferd, 1975
  • F. Heberlein, Zeitgenossen, 1974, 190-197
  • ZTb 1979, 1978, 161-166
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF