de fr it

CarlLudwig

15.2.1889 Maloja (com. Bregaglia), 30.8.1967 Basilea, rif., di Schiers. Figlio di Johann Melchior, medico, e di Marie Elise Staub. Fratello di Eugen (->). (1935) Amalie, figlia di Arthur Sprecher von Bernegg. Dopo la morte del padre, la fam. si trasferì a Basilea (1894). Studiò diritto a Basilea e Ginevra, conseguendo il dottorato nel 1911. Fu giudice istruttore (1912), primo procuratore pubblico (1919) e pres. del tribunale penale di Basilea (1923). Dopo l'abilitazione in diritto penale e diritto della stampa (1929), fu docente (1931-38) e prof. di diritto penale all'Univ. di Basilea (1938-59, dal 1949 prof. ordinario, nel 1952 rettore). Nell'ambito dell'affare Jacob, nel 1935 difese la Svizzera davanti al tribunale arbitrale intern. Consigliere di Stato per il partito liberale (1930-46), nel 1934 tentò senza successo di farsi eleggere in Consiglio fed. Entrato nel consiglio di amministrazione della Ciba (1946), fu anche pres. del Dono sviz. alle vittime della guerra (aiuto all'Europa, aiuto per l'estero) tra il 1948 e il 1959. Su incarico del Consiglio fed., tra il 1956 e il 1957 redasse il cosiddetto rapporto Ludwig (Die Flüchtlingspolitik der Schweiz seit 1933 bis zur Gegenwart, 1957).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso StABS
  • NDB, 15, 430 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF