de fr it

PeterZschokke

22.2.1898 Basilea, 29.3.1986 Basilea, rif., di Aarau, Basilea, Gontenschwil e Malans. Figlio di Johann Heinrich Daniel, chimico in coloranti, e di Clara Kölner. Fratello di Alexander (->). Pronipote di Heinrich (->). (1941) Erika Enss, cittadina ted. Studiò a Ginevra, Berna e Berlino, conseguendo il dottorato in diritto a Basilea (1921). Avvocato (1924), fu direttore della Schweizerische Reederei AG a Duisburg (1924-34), di cui divenne poi membro del consiglio di amministrazione, e avvocato a Basilea (1935-46). Deputato liberale al Gran Consiglio di Basilea Città (dal 1941), fu Consigliere di Stato (1946-66; fino al 1950 Dip. delle finanze, poi dell'educazione) e membro della Costituente cant. (1960-69). Presiedette le Soc. basilese (1938-46) e sviz. (1941-46) di belle arti e la sezione basilese della Nuova soc. elvetica. Sostenne l'Univ., le arti figurative, la letteratura e il teatro. Nel 1967 fu insignito del dottorato h.c. in medicina.

Riferimenti bibliografici

  • BaZ, 1.4.1986
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.2.1898 ✝︎ 29.3.1986

Suggerimento di citazione

Birkhäuser, Kaspar: "Zschokke, Peter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.12.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/005967/2013-12-09/, consultato il 21.10.2020.