de fr it

MaxWullschleger

15.5.1910 Zurzach (oggi Bad Zurzach), 7.1.2004 Riehen, rif., di Rothrist. Figlio di Max Hergert, operaio, e di Clara W. 1) (1933) Maria Anna Schwenniger (divorzio nel 1940); 2) (1941) Hedwig Friedmann, segr. Dopo le scuole a Zurzach, compì un apprendistato presso la Brown Boveri & Cie (1926-29). Attivo nella Gioventù comunista, soggiornò a Berlino e Mosca (1929-30). Redattore del Vorwärts di Basilea (dal 1933), fu membro del comitato centrale (dal 1932), dell'ufficio politico (dal 1934) e del segretariato centrale (dal 1938) del PC sviz. Condannato a quattro mesi di carcere per aver militato in un comitato di soldati (1934), durante la guerra civile spagnola organizzò il trasferimento in Spagna di volontari che intendevano arruolarsi nelle Brigate intern. (dal 1936). Espulso dal PC (1939), aderì al PS (1940), poi al partito democratico sociale (1982). Caporedattore della Basler Arbeiter-Zeitung (dal 1943), fu deputato al Gran Consiglio di Basilea Città (1938-56) e Consigliere di Stato (1956-76). Fece parte del consiglio di amministrazione delle PTT e del consiglio di fondazione di Pro Helvetia. A capo del Dip. delle costruzioni, fu tra l'altro responsabile della realizzazione a Basilea della tangenziale est.

Riferimenti bibliografici

  • Vom Revoluzzer zum Regierungsrat, 1989
  • StABS
  • BaZ, 10 e 16.1.2004
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF