de fr it

Josef IgnazDillier

26.1.1811 Sarnen, 1.5.1867 Sarnen, catt., di Kerns e Sarnen. Figlio di Josef e di Marie Josefa Wirz. Katharina, sorella di Nicolaus Hermann. Frequentò per alcuni anni le scuole superiori a Sarnen, poi compì, in altra località, una formazione come orafo. Dopo il suo ritorno fu attivo a Sarnen come orafo e avvocato. Capitano della seconda compagnia di fanteria obvaldese nella spedizione dei Corpi franchi (al Gütsch), maggiore della seconda compagnia della Landwehr nella guerra del Sonderbund (al Brünig) e per molti anni comandante del battaglione d'élite della fanteria untervaldese, presiedette la commissione militare cant. D. fu per quasi 30 anni municipale di Sarnen, com. di cui fu sindaco negli anni 1851-52, 1854-57, 1860-61. Deputato al Gran Consiglio di Obvaldo (dal 1844), intendente dell'arsenale (1847-50), Consigliere di Stato (dal 1850) e tesoriere cant. (dal 1858), D. sostenne idee rigidamente conservatrici.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF