de fr it

LouisCourvoisier

12.9.1769 Fleurier, 17.1.1847 Môtiers (NE), rif., membro delle comunità di Môtiers, Couvet, Le Locle e La Chaux-de-Fonds, cittadino di Valangin. Figlio di Daniel, pastore rif., e di Suzanne-Elisabeth Du Pasquier. Celibe. Verso il 1782 studiò quattro anni a Basilea. Fu precettore in Olanda (1788-1800) e viaggiò a Parigi, in Belgio, in Germania, dove frequentò l'Univ. di Gottinga (1800-09). Fu dapprima maire di Les Verrières (1810), poi dal 1812 Consigliere di Stato neocastellano; dimissionò nel 1832. Nel 1814 fu delegato del Consiglio di Stato presso il principe di Schwarzenberg a Lörrach, per ottenere un alleggerimento delle requisizioni imposte dalle truppe alleate nel cant. Sostituì il procuratore generale Georges de Rougemont durante la sua malattia nel 1817. Rappresentò il cant. di Neuchâtel alla Dieta fed. del 1831. Fu inoltre castellano del Val-de-Travers (1828-31, 1834-47), maire di Travers (1832), commissario del governo (1832-40) e membro del tribunale sovrano dei Tre Stati (1833-37). Nel 1815 fece parte della Société du Jardin, circolo aristocratico conservatore di Neuchâtel.

Riferimenti bibliografici

  • «Le passage des alliés à Neuchâtel et la visite du roi de Prusse en 1815», in MN, 1869, 133-142, 165-181
  • Messager NE, 1848
  • J. Pettavel, «Etudes sur la famille Courvoisier», in Le généalogiste suisse, 1953
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.9.1769 ✝︎ 17.1.1847