de fr it

CarlosGrosjean

14.1.1929 Barcellona, 28.5.2004 Auvernier, rif., di La Chaux-de-Fonds e di Plagne. Figlio di Louis-Marcel, rappresentante nell'industria orologiera, e di Emilia Ladrón y Ordejón. Christiane de Montmollin, traduttrice, figlia di Aloys, viticoltore e cantiniere, proprietario delle Caves du Château d'Auvernier. Dopo aver ottenuto la licenza in diritto a Neuchâtel (1951), fu avvocato a La Chaux-de-Fonds (1955-65). Radicale, fece parte del legislativo di La Chaux-de-Fonds (1960-65). Consigliere di Stato dal 1965 al 1977, diresse i Dip. di polizia e dei lavori pubblici. In questa veste si occupò spec. della legislazione sulla pianificazione del territorio (1966), della costruzione di impianti di depurazione delle acque e del tunnel di La Clusette (1975), oltre che del progetto definitivo per l'attraversamento di Neuchâtel da parte dell'A5. Consigliere agli Stati dal 1969 al 1979, fu pres. della commissione militare. Fu membro del consiglio di amministrazione (1973) poi del comitato del consiglio (1979-89) della Banca nazionale sviz., pres. del consiglio di amministrazione delle FFS (1978-93), membro del consiglio di amministrazione della Soc. di banca sviz. e della raffineria Métaux précieux. Maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • Hist.NE, 3, 91, 94-96, 101
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.1.1929 ✝︎ 28.5.2004