de fr it

AndréSandoz

18.9.1911 La Chaux-de-Fonds, 16.5.2006 La Chaux-de-Fonds, rif., di La Chaux-de-Fonds e Le Locle. Figlio di Gaston-Henri, professore di matematica, e di Angèle Julie Perrinjaquet. (1942) Amélie Luginbühl, figlia di Arthur, professore di meccanica. Dopo la licenza in diritto a Neuchâtel (1934), fu avvocato a La Chaux-de-Fonds (1938-40) e segr. cancelliere della città di La Chaux-de-Fonds (1940-53). Deputato socialista al Gran Consiglio neocastellano (1949-53 e 1961-81), durante il suo secondo mandato fu relatore della commissione legislativa, i cui lavori portarono alla creazione del tribunale amministrativo. Dal 1953 al 1960 fu Consigliere di Stato (Dip. di giustizia e industria) e in seguito sindaco di La Chaux-de-Fonds (1960-70); in tale veste gettò le basi della politica culturale della città. Consigliere nazionale (1963-71), fece parte della commissione dei buoni uffici incaricata dal 1970 di risolvere la questione giurassiana. Presiedette inoltre il Centro sociale rif. neocastellano (1979-81). Difensore dei diritti degli immigrati e dei lavoratori, S. fu influenzato dal socialismo religioso.

Riferimenti bibliografici

  • Biogr.NE, 5, 305-308
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF