de fr it

ErwinAkeret

8.1.1915 Andelfingen, 12.9.1987 Winterthur, rif., di Nussbaumen e Andelfingen. Figlio di Paul, editore e proprietario di una tipografia. Myrtha Krebs, di Zurigo. Dopo la scuola cant. a Winterthur, studiò diritto a Zurigo, conseguendo il dottorato nel 1940 presso Zaccaria Giacometti. Dal 1940 fu redattore, in seguito editore del Weinländer (più tardi Weinländer Tagblatt) di Winterthur. Consigliere nazionale (1955-83) e pres. (1969-71) della frazione parlamentare del partito dei contadini, degli artigiani e dei borghesi (in seguito UDC), fu attivo in molte ass. e commissioni. Membro onorario della Lega sviz. del patrimonio nazionale e della Soc. sviz. per la protezione dell'ambiente, si impegnò spec. in campo ecologico; nel 1951 fu tra i fondatori del comitato interpartitico per la tutela del paesaggio fluviale fra le cascate del Reno e Rheinau. Negli anni '70 lavorò alla riforma del parlamento fed. Considerato un politico indipendente, non accettò mai mandati in consigli di amministrazione.

Riferimenti bibliografici

  • Regierung und Regierungsform der Schweizerischen Eidgenossenschaft, 1941
  • Erlebtes Parlament, 1984
  • W. Baumann, «Dr. iur. E. Akeret», in ZTb, 1989, 1988, 261-266
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.1.1915 ✝︎ 12.9.1987