de fr it

HeinrichBaumann

4.12.1861 Rüti (ZH), 14.5.1932 Rüti, rif., di Rüti. Figlio di Kaspar, carradore, e di Elisa Honegger. 1) (1890) Elisa Merz; 2) (1916) Emma Oertli. Frequentò le scuole elementari a Rüti e la scuola commerciale a Neuchâtel. Compì un tirocinio commerciale e lavorò come commesso viaggiatore. Nel 1886 fondò con il fratellastro Caspar la soc. in nome collettivo Gebrüder Baumann, che produceva utensili per la tessitura. Nel 1900 la ditta iniziò a fabbricare molle d'acciaio, divenendo un'azienda leader del settore; la ditta, la cui sede si trova a Ermenswil, è tuttora attiva con il nome di Baumann Molle SpA. AG. Radicale, fu municipale (dal 1898) e sindaco di Rüti (1912-22), deputato al Gran Consiglio zurighese (1914-20) e Consigliere nazionale (1922-29). Fu membro di vari consigli di amministrazione (fra cui quello della soc. editrice della Neue Zürcher Zeitung), del comitato dell'Unione d'arti e mestieri del cant. Zurigo e del comitato dell'Ass. padronale sviz. dell'industria delle macchine. Quale politico e industriale fece parte anche di varie ass. attive a livello locale.

Riferimenti bibliografici

  • NZZ, n. 904 e 920, 1932
  • G. Strickler, Verdienstvolle Männer vom Zürcher Oberland, 19372, 13-15
  • E. Krättli, «Mit Federn und weltoffener Betriebsführung zum Erfolg», in St. Galler Linthgebiet, 1987, 77-81
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF