de fr it

WalterBaumann

4.2.1914 Schafisheim, 24.8.1986 Lenzburg, rif., di Schafisheim. Figlio di Jakob (->). Bethli Dietschi, di Lenzburg. Dopo una formazione come agricoltore e oste, rilevò l'azienda agricola e la locanda appartenute a suo padre. In politica fu promotore, come il padre, degli interessi del ceto contadino e artigiano. Dal 1963 al 1970 pres. cant. del partito agrario (poi Unione democratica di centro), fu deputato al Gran Consiglio argoviese (1949-73, pres. 1963-64) e Consigliere nazionale (1966-79). Membro del consiglio di amministrazione delle Forze motrici argoviesi, presiedette la Federazione per l'albergheria e la ristorazione del cant. Argovia e si impegnò per valorizzare questa professione attraverso una migliore formazione. Nel 1978 inaugurò la scuola per esercenti di Unterentfelden.

Riferimenti bibliografici

  • Aargauer Tagblatt, 26.8.1986
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.2.1914 ✝︎ 24.8.1986

Suggerimento di citazione

Wohler, Anton: "Baumann, Walter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.04.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006168/2002-04-11/, consultato il 24.02.2021.