de fr it

GaudenzCanova

31.12.1887 Domat/Ems, 21.1.1962 Coira, catt., di Domat/Ems. Figlio di Jakob Daniel, agricoltore, e di Maria Elisabeth Jörg. Clothilde Jörg, figlia di Gion Albrecht, medico, di Domat/Ems. Frequentò le scuole superiori a Immensee e a Saint-Maurice, poi studiò diritto a Friburgo e a Berlino, conseguendo il dottorato. A Coira dal 1916, fu dapprima segr. del Consiglio di Stato e dal 1918 avvocato alla Casa del popolo; negli anni 1920-30 lavorò come redattore a tempo parziale per il giornale Bündner Volkswacht. Sindaco di Domat/Ems, fu deputato socialista al Gran Consiglio grigionese (1921-47), municipale di Coira (1923-28, 1932-46) e Consigliere nazionale (1922-25, 1928-35). Fu una figura di primo piano del partito socialista di Coira e dei Grigioni negli anni tra le due guerre. Il discorso antifascista con cui inaugurò la sua presidenza del Gran Consiglio (18.11.1940) non venne stampato per le pressioni dell'autorità di censura e venne reso pubblico solo nel 1980, nella Bündner Zeitung, e nel 1997, nel quadro di un'interpellanza parlamentare presentata nel Gran Consiglio grigionese. L'effettiva riabilitazione di C. attraverso l'inserimento del suo discorso nel protocollo ufficiale venne respinta, sempre nel 1997, sia dal Gran Consiglio sia dal Consiglio di Stato.

Riferimenti bibliografici

  • Verbali delle sedute del Gran Consiglio grigionese (31.5.1997) presso ASGR
  • Bündner Zeitung, 15.11.1980
  • M. Bundi, Arbeiterbewegung und Sozialdemokratie in Graubünden, 1981, 81-83
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.12.1887 ✝︎ 21.1.1962