de fr it

GionCondrau

9.1.1919 Disentis,21.11.2006 Zurigo, catt., di Disentis. Figlio di Leo, medico, e di Kreszentia Muheim. (1959) Irmgard Buschhausen. Conseguì la maturità a Disentis (1937) e i dottorati in medicina all'Univ. di Berna (1944) e lettere all'Univ. di Zurigo (1949). Cofondatore e primo direttore dell'Ist. di analisi esistenziale (Daseinsanalyse) per la psicoterapia e psicosomatica, condusse un proprio studio di neurologia. Professore all'Univ. di Friburgo e libero docente a quella di Zurigo, fu promotore, cofondatore e primo pres. della Soc. sviz. di medicina psicosomatica, di cui in seguito divenne membro onorario. Fu delegato del Comitato intern. della Croce Rossa in Germania (1945), ufficiale nella commissione militare sviz. in Corea (1953-54) e colonnello delle truppe sanitarie. Conservatore, municipale di Herrliberg (1966), fece parte del Gran Consiglio zurighese (1971-75) e del Consiglio nazionale (1975-79). Fu autore di note opere di psicologia e filosofia.

Riferimenti bibliografici

  • G. F. Condrau, C. Condrau (a cura di), Ama et fac quod vis, 1999
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.1.1919 ✝︎ 21.11.2006