de fr it

GilbertDuboule

26.1.1925 Ginevra, 6.11.1983 in Portogallo, rif., di Vandœuvres. Figlio di Charles (->). (1965) Margot Näther, cittadina ted. Conseguita la licenza in diritto nel 1946, divenne avvocato d'affari. Esercitò l'avvocatura fino al 1965 e poi dal 1978 fino alla morte. Fu consigliere com. radicale della città di Ginevra (1955-62), deputato al Gran Consiglio ginevrino (1957-65) e Consigliere di Stato (Dip. dell'interno e dell'agricoltura, 1965-77). Consigliere nazionale dal 1975 al 1983, si dedicò soprattutto alla politica estera della Conf. Presiedette la Fondazione per la collaborazione conf., la commissione del Consiglio nazionale per l'entrata della Svizzera nell'Org. delle Nazioni unite, l'ass. sviz. per l'Unione europea, la sezione sviz. della Lega intern. contro il razzismo e l'antisemitismo. Intervenne a favore di un aiuto bancario ai Paesi più sfavoriti.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Fondazione archivi europei, Ginevra
  • Journal de Genève, 7.11.1983
  • Tribune de Genève, 7.11.1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF