de fr it

RudolfEtter

19.3.1914 Meikirch, 2.3.1982 Aarwangen, rif., di Meikirch. Figlio di Johannes, agricoltore. Lina Widmer. Frequentò le scuole elementari a Meikirch e la scuola di commercio a Neuchâtel. Apprendista e poi impiegato presso la fabbrica di sidro di Aarwangen (1930-39), ne divenne proprietario e direttore (1939-82) dopo avere seguito corsi di specializzazione presso la Stazione fed. di ricerca di Wädenswil. Fu municipale e sindaco di Aarwangen (1944-55), membro del Gran Consiglio bernese (1946-56) e pres. del partito dei contadini, degli artigiani e dei borghesi del cant. Berna (1958-63). Consigliere nazionale (1955-79, pres. 1976), fu capogruppo dell'UDC (1972-74). Colonnello, fu commissario di guerra nello Stato maggiore dell'esercito. Presiedette le unioni bernese e sviz. (1973-82) delle arti e mestieri e fece parte del consiglio di banca della Banca nazionale. Esponente della classe media, nel parlamento fed. si occupò principalmente di questioni legate alle arti e ai mestieri. Fu uno dei pochi artigiani a divenire pres. della Camera bassa.

Riferimenti bibliografici

  • Berner Tagblatt, 2.12.1975
  • Der Bund, 4 e 5.3.1982
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.3.1914 ✝︎ 2.3.1982