de fr it

EmilFrei

1.7.1897 Horgen, 6.12.1987 Winterthur, rif., poi senza confessione, di Eglisau e Winterthur. Figlio di Wilhelm, falegname. (1924) Paulina Theiler, figlia di Alois. Frequentò l'ist. magistrale di Küsnacht (ZH) dal 1913 al 1917. Dopo alcune supplenze, dal 1923 si stabilì a Winterthur, dove fu maestro di scuola elementare (fino al 1930), consigliere com. (1928-30) e municipale socialista (1930-62, dicastero dell'istruzione pubblica). Fu membro del Gran Consiglio zurighese (1932-40) e Consigliere nazionale (1939-63). Dal 1948 al 1971 lavorò per Pro Juventute (dal 1959 come pres. della commissione di fondazione e vicepres. del consiglio di fondazione). Diede la propria impronta al sistema scolastico di Winterthur, dirigendolo sulla base di principi sociali (ampliamento dell'assistenza scolastica); cercò inoltre di promuovere le attitudini individuali degli studenti attraverso riforme dell'insegnamento. Fra le innovazioni più note figura la "scuola dei genitori", dove questi ultimi trovavano un sostegno pedagogico. Fu autore di numerose opere sull'istruzione pubblica.

Riferimenti bibliografici

  • [Winterthurer] Arbeiterzeitung, 1.7.1957
  • Winterthurer AZ, 14.1.1988
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.7.1897 ✝︎ 6.12.1987