de fr it

LiseGirardin

15.2.1921 Ginevra,16.10.2010 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlia di Ernest Baud, docente di matematica, e di Alice Béranger. Pierre G., docente di matematica. Conseguita la licenza in lettere all'Univ. di Ginevra (1943), iniziò a insegnare, spec. al seminario di franc. moderno dell'Univ. di Ginevra. Radicale, fu eletta giudice assessore supplente (1959) e deputata al Gran Consiglio ginevrino (1961-73) dopo che alle donne era stato concesso il diritto di voto attivo e passivo sul piano cant. Prima donna in Svizzera a occupare le cariche di municipale (1967-79) e sindaco (1968, 1972, 1975) della propria città (Ginevra), fu anche la prima donna a fare parte del Consiglio degli Stati (1971-75). Presiedette la commissione fed. degli stranieri (1984-91). Sul piano cant. si batté per la democratizzazione degli studi e della formazione, mentre su quello fed. sostenne la depenalizzazione dell'aborto e dedicò il proprio interesse ai problemi dell'adozione e della filiazione e all'uguaglianza fra uomo e donna.

Riferimenti bibliografici

  • Tribune de Genève, 28.8.1997
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF