de fr it

Jules-EdouardGottret

16.6.1865 Veyrier, 19.2.1953 Veyrier, catt., di Veyrier. Figlio di Jean, imprenditore, e di Marie Anne Corajod. (1890) Marie Joséphine Dentand, figlia di Joseph. Farmacista. Militante della minoranza catt. fin dalla gioventù, fu pres. del partito cristiano-sociale, sindaco di Veyrier (1892-1917) e deputato al Gran Consiglio ginevrino (1914-36). Consigliere nazionale (1917-47, decano nel 1943), si distinse per l'assiduità e la coscienza con cui adempì il suo mandato. Fondatore dell'Indépendant genevois (1910), dopo la prima guerra mondiale diresse per qualche tempo il Courrier de Genève, di cui curò la cronaca parlamentare. Pres. dell'Ass. della stampa ginevrina (1921-23), fu membro del consiglio di amministrazione della Cassa ipotecaria di Ginevra. Fu uno specialista di problemi doganali, delle relazioni economiche franco-sviz. e delle zone franche. Uomo di fede, fu fermo nelle proprie convinzioni catt. ma tollerante.

Riferimenti bibliografici

  • Tribune de Genève, 20.10.1937; 18.6.1945
  • Curieux, 4.8.1943
  • Courrier de Genève, 19.10.1947; 20 e 21-22.2.1953
  • Journal de Genève, 20.2.1953
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.6.1865 ✝︎ 19.2.1953