de fr it

JeanGressot

20.11.1896 Porrentruy,10.7.1965 Porrentruy, catt., di Porrentruy. Figlio di Edouard e di Anna Choquard. 1930 Marguerite Chapuis, di Porrentruy. Dopo la scuola cant. a Porrentruy, studiò diritto a Friburgo, Berna e alla Sorbona di Parigi. Ottenuta la patente bernese di avvocato (1923), esercitò a Porrentruy (1929-31), divenendo in seguito caporedattore del quotidiano catt. democratico Le Pays (1933-54) e prefetto dell'Ajoie (1954-65). Deputato catt. conservatore al Gran Consiglio di Berna (1926-39) e al Consiglio nazionale (1939-55, 1956-59), fu pres. del partito catt. democratico bernese. Pres. centrale della Société jurassienne d'émulation (1933-42) e attivo fautore di un'ampia autonomia giurassiana, incoraggiò lo sviluppo dell'industria orologiera e l'ampliamento della rete ferroviaria e stradale nel Giura. Durante gli anni di crisi dimostrò particolare attenzione per i programmi di lavoro e i contratti collettivi di lavoro.

Riferimenti bibliografici

  • Comment on germanise le Jura, 1947
  • Porrentruy, ville impériale, 1956
  • Actes SJE, 68, 1964, 330-362
  • Le Pays, 10, 12 e 14.7.1965
  • Der Bund, 12.7.1965
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF