de fr it

WalterJäger

21.6.1911 Landquart, 10.7.1987 Seewis im Prättigau, rif., di Peist. Figlio di Peter e di Hedwig Ritter. (1938) Dora Emma Stamm. Studiò chimica a Zurigo, conseguendo il dottorato. Attivo dal 1941 nell'industria chimica basilese, dal 1952 lavorò per la Ciba (da ultimo come vicedirettore). A seguito della cosiddetta iniziativa Schwarzenbach (1970), nel 1971 J., fino ad allora personalità politica di secondo piano, riuscì sorprendentemente a conquistare un seggio al Consiglio nazionale sulla lista presentata a Basilea dalla coalizione fra Azione nazionale e Repubblicani. Si batté per una riduzione della pop. e dell'economia a proporzioni adeguate allo spazio vitale della Svizzera e per un diritto di partecipazione assoluto che permettesse al popolo di esprimersi su tutte le questioni riguardanti le relazioni con l'estero. Fece parte della Camera bassa fino al 1975, sebbene avesse trasferito il domicilio a Seewis già nel 1972, dopo il pensionamento anticipato. Fu inoltre vicepres. dell'Azione nazionale, dapprima di Basilea Città, in seguito a livello sviz.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.6.1911 ✝︎ 10.7.1987