de fr it

OttoNauer

L'ex Consigliere nazionale e autore, fotografato nel marzo 1999 da Niklaus Stauss © KEYSTONE.
L'ex Consigliere nazionale e autore, fotografato nel marzo 1999 da Niklaus Stauss © KEYSTONE.

23.10.1914 Zurigo,11.7.2012 Wetzikon (ZH), rif., di Dottikon. Figlio di Albert, operaio metallurgico, e di Sophie Hofer. (1939) Anna Caprez, figlia di Christian, impiegato postale. Compì un apprendistato commerciale presso una fabbrica di confezioni femminili. In seguito divenne contabile e capo del personale di un'azienda tessile a Mendrisio (1939-46). Ritornato a Zurigo, fu caporeparto (dal 1946) e amministratore della Cooperativa generale di costruzione di abitazioni della città (1964-79). Fece parte del consiglio com. di Zurigo per il PS (1958-64), del Gran Consiglio zurighese (1964-73) e del Consiglio nazionale (1971-87). Si dedicò prevalentemente alla promozione di cooperative edilizie e fu membro della commissione di verifica dei conti. Presiedette la cooperativa zurighese delle colonie operaie (1948-88) e l'Ass. sviz. per l'abitazione. Nel 1998 pubblicò un testo sulla malattia di Alzheimer, di cui sua moglie era affetta.

Riferimenti bibliografici

  • Annuario delle autorità, amministrazioni e regie federali, 1974, 65
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.10.1914 ✝︎ 11.7.2012

Suggerimento di citazione

Peter-Kubli, Susanne: "Nauer, Otto", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.07.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006450/2012-07-17/, consultato il 26.10.2020.