de fr it

JosefNigg

9.3.1910 Vilters-Wangs, 13.11.1981 Zurigo, catt., di Pfäfers e Zurigo. Figlio di Fidel, agricoltore, e di Josephine Guntli. 1) Bertha Edwina Widrig; 2) Margaretha Katharina Schmuckli. Frequentò il liceo a Disentis ed Einsiedeln e lavorò come controllore e capotreno (1930-58). Risiedette a Sargans e poi a Zurigo; dal 1958 fu membro a tempo pieno dell'autorità tutoria della città di Zurigo. Dal 1932 fece parte della Federazione cristiana del personale delle imprese pubbliche di trasporto, di cui divenne pres. di circondario (1939-48), pres. centrale (1949-62) e poi pres. onorario. Membro del partito cristiano-sociale (dal 1970 del PPD), fece parte del consiglio com. di Zurigo (1946-59), del Gran Consiglio zurighese (1951-71, pres. nel 1967-68) e dal giugno all'ottobre del 1975 del Consiglio nazionale. Fu inoltre cofondatore e vicepres. della Federazione dei sindacati cristiani del personale della Conf. e delle imprese pubbliche di trasporto.

Riferimenti bibliografici

  • Verkehrs- und Staatspersonal: das PTT-Personal, 19.11.1981
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.3.1910 ✝︎ 13.11.1981

Suggerimento di citazione

Peter-Kubli, Susanne: "Nigg, Josef", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.07.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006453/2008-07-15/, consultato il 26.10.2020.