de fr it

Erwin A.Lang

31.7.1908 Sciaffusa, 9.1.1973 Wetzikon (ZH), rif., temporaneamente senza confessione, di Sciaffusa. Figlio di Johann Albert, operaio metallurgico e controllore. 1) (1933) Elsa Maria Mäder, di Schleitheim; 2) (1944) Mina Siegrist, di Meisterschwanden; 3) (1947) Elsa Paschold, di Mellingen; 4) (1957) Hedi Gehri (->). Dopo un apprendistato di commercio a Sciaffusa, lavorò come volontario presso la Schaffhauser AZ e libero giornalista. Residente a Zurigo dal 1933, fu redattore (dal 1946) e poi anche segr. (dal 1947) della Federazione sviz. degli operai tessili e di fabbrica, oltre che redattore (1953-73) del giornale Die Arbeit (dal 1960 Oberländer AZ) a Wetzikon e, a titolo accessorio, della rivista Der Naturfreund (1962-71). Esponente del partito comunista sviz. (da cui uscì nel 1939 ca.) e poi del partito socialista, fu consigliere com. di Zurigo (1950-53), membro del Gran Consiglio zurighese (1955-73), Consigliere nazionale (1965-67) e membro del consiglio di banca della Banca cant. di Zurigo (1971-73). Inizialmente si interessò a questioni relative al diritto del lavoro e al diritto penale, mentre in seguito si impegnò a favore dei trasporti pubblici.

Riferimenti bibliografici

  • Paul Irniger, sein Leben und sein Verbrechen, [1939]
  • Oberländer AZ, 31.7.1968; 11 e 15.1.1973
  • Der Zürcher Oberländer, 11.1.1973
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.7.1908 ✝︎ 9.1.1973