de fr it

ErnstLöpfe-Benz

5.2.1878 San Gallo, 8.11.1970 Rorschach, rif., di Gaiserwald, poi di Rorschach (dal 1906, cittadino onorario dal 1956). Figlio di Josef Anton Löpfe e di Susanna Heerensberger. Rosa Benz, figlia di Friedrich, industriale. Dopo un apprendistato di tipografo a San Gallo, divenne direttore della tipografia Wilhelm Koch a Rorschach (dal 1902) e redattore politico del giornale radicale Ostschweizerisches Wochenblatt (dal 1913 Ostschweizerisches Tagblatt). Nel 1909 rilevò la tipografia, che rinominò Löpfe-Benz e trasformò in una casa editrice medio-piccola attiva fino al 2000 e dotata di una stamperia, presso cui furono pubblicati tra gli altri il Nebelspalter (1922-2000) e l'Ostschweizerisches Tagblatt (1927-63). Fu pres. del partito radicale democratico del distr. di Rorschach (1907-15), municipale a Rorschach (1909-15, 1922-27), deputato al Gran Consiglio sangallese (1915-39), pres. cant. del partito (1929-34) e Consigliere agli Stati (1931-45). Radicale aperto alle novità, diede importanti impulsi politici e culturali.

Riferimenti bibliografici

  • Die Arbeit ist eine Quelle der Gesundheit, 1958 (presso KBSG)
  • Ostschweizerisches Tagblatt, 10.11.1970
  • Rorschacher Neujahrsblatt, 61, 1971, 6 sg.
  • O. Elsener, Der Verleger, der den Nazis trotzte, 2005
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF