de fr it

ArmandMagnin

Il redattore de La Voix ouvrière, 1970 ca. (Museo nazionale svizzero, Actualités suisses Lausanne).
Il redattore de La Voix ouvrière, 1970 ca. (Museo nazionale svizzero, Actualités suisses Lausanne).

7.2.1920 Hauteville,29.9.2011 Carouge (GE), catt., di Hauteville. Figlio di Alfred, caffettiere, e di Lucie Maillard. Celibe. Giunto a Ginevra con la fam. nel 1931, lavorò dal 1937 come tornitore nella fabbrica di rubinetti Similor, dove istituì una commissione operaia. Fu pres. del settore metallurgia della FLMO dal 1948 al 1954, anno della sua assunzione come redattore presso il quotidiano comunista La Voix ouvrière. Consigliere com. di Carouge dal 1951 al 1969, deputato del Gran Consiglio ginevrino (1945-91) e Consigliere nazionale (1981-87), ricoprì la carica di segr. generale del partito del lavoro a livello cant. (dal 1970) e nazionale (1978-87).

Riferimenti bibliografici

  • La Suisse, 19.1, 20.1 e 21.1.1992
  • Le Courrier, 13.3.1993
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF