de fr it

FritzMalzacher

8.4.1906 Sciaffusa, 8.1.1967 Lucerna, catt., di Sciaffusa e Lucerna. Figlio di Friedrich, oste, e di Johanna Mayer, originaria di Thalheim (Baden, D). (1929) Julia Koller, figlia di Josef, di Malters. Dopo la scuola secondaria a Sciaffusa, svolse un apprendistato di elettromeccanico ed elettricista e poi seguì una formazione itinerante. Lavorò a Basilea, Bruxelles e Lucerna, e dal 1933 al 1944 fu montatore all'azienda idrica di Lucerna. Fu segr. aggiunto (1942-44) e principale (1944-61) dell'Unione sviz. dei sindacati autonomi del cant. Lucerna e giudice del distr. di Luzern-Stadt (1961-67). Vicepres. del partito radicale della città di Lucerna, fu deputato al Gran Consiglio lucernese (1935-61) e al Consiglio nazionale (1958-63).

Riferimenti bibliografici

  • Doc. dei Consiglieri nazionali e agli Stati presso StALU
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.4.1906 ✝︎ 8.1.1967

Suggerimento di citazione

Trüeb, Markus: "Malzacher, Fritz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.08.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006493/2008-08-15/, consultato il 23.11.2020.