de fr it

GottliebMeier

14.6.1878 Weinfelden, 6.11.1957 Weinfelden, rif., di Neerach. Figlio di Gottlieb, sarto. (1907) Anna Lydia Brütsch. Dopo un apprendistato presso il padre, si formò quale tagliatore a Monaco. Compì una formazione itinerante (1899-1902), collaborò con il padre (1902-05) e fu tagliatore presso la ditta Reber (1905-27). Membro della soc. del Grütli, partecipò alla fondazione del partito socialista turgoviese (1907), di cui più tardi assunse la presidenza. Nel 1918 diresse gli scioperi a Weinfelden. Fu municipale (1922-46) e membro del consiglio com. (1946-49, pres. 1947-48) di Weinfelden e membro del Gran Consiglio turgoviese (1926-50, pres. 1935-36) e del Consiglio nazionale (1941-43). Giudice distr. (1941-53), cofondatore della cooperativa della casa del popolo, del cui comitato direttivo fece parte per 50 anni, e pres. della cooperativa di consumo (1914-40), amministrò la cassa per le spese di malattia e morte (1928-45) e fu a lungo pres. dell'Ass. di assistenza sanitaria di Weinfelden. Ricoprì inoltre le cariche di responsabile del settore scolastico e pres. del consiglio parrocchiale (1908-40).

Riferimenti bibliografici

  • Thurgauer Arbeiterzeitung, 17.11.1957 (suppl.)
  • Thurgauer Jahrbuch, 1959, 136 sg.
  • Thurgauer Tagblatt, 23.5.1984
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.6.1878 ✝︎ 6.11.1957