de fr it

MaxRohr

25.4.1890 Mägenwil, 24.7.1980 Meggen, catt., di Mägenwil, dal 1945 di Baden. Figlio di Albert, notaio, e di Maria Josefa Meier. (1919) Hildegard Maria Josephine Paulina Schleich, di Lindau (Baviera). Dopo le scuole superiori a Einsiedeln (1904-10), studiò diritto a Zurigo, Monaco, Berna e Lipsia (1910-14), conseguendo il dottorato (1914) e il brevetto sangallese di avvocato (1916). Fu membro del consiglio scolastico centrale (1918-21) e del consiglio com. di San Gallo (1921-25). Avvocato a Baden (dal 1925), fu deputato conservatore al Gran Consiglio argoviese (1929-58, pres. nel 1941-42), Consigliere nazionale (1933-59) e pres. del partito conservatore sviz. (1950-55). Sul piano cant. si adoperò a favore del convento di Fahr, mentre in ambito fed. pose le basi per l'abolizione degli articoli confessionali d'eccezione.

Riferimenti bibliografici

  • Aargauer Tagblatt, 28.7.1980
  • 100 Jahre CVP Aargau, 1892-1992, 1992, 52
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.4.1890 ✝︎ 24.7.1980