de fr it

ErhardRuoss

8.9.1901 Schübelbach, 1.7.1959 Schübelbach, catt., di Schübelbach. Figlio di Erhard, fabbricante e membro del Consiglio distr., e di Anna Kistler. (1925) Hedwig Kistler. Frequentò la scuola di commercio a Svitto, Neuchâtel e Londra. Fabbricante, fu proprietario di stabilimenti tessili a Buttikon (torcitura), Galgenen e Vorderthal, che offrivano 180 posti di lavoro. Fu deputato liberale al Gran Consiglio svittese (1928-48; pres. 1937-38) e deputato radicale al Consiglio nazionale (1935-51). Fece parte delle commissioni della gestione, dei pieni poteri, delle petizioni e dell'alcol e di 34 commissioni non permanenti del Consiglio nazionale. Si impegnò in particolare per la bonifica della pianura della Linth.

Riferimenti bibliografici

  • Der Stand Schwyz im Bundesstaat 1848-1998, 1998, 176
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 8.9.1901 ✝︎ 1.7.1959

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Ruoss, Erhard", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.11.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006565/2010-11-24/, consultato il 06.05.2021.