de fr it

ArnoldSaxer

14.7.1896 Gams, 22.3.1975 Berna, rif., di Altstätten. Figlio di Heinrich, disegnatore, e di Anna Vetsch. (1919) Frieda Anna Sand, figlia di Georg Victor, commerciante. Studiò all'Univ. di San Gallo (1914-16), conseguendo il diploma di commercio e di insegnante di materie commerciali, e compì studi di diritto e scienze politiche alle Univ. di Berna e Zurigo, ottenendo il dottorato in economia politica (1920). Partecipò in qualità di primo segr. centrale (1919-38) all'organizzazione dell'Unione sviz. dei sindacati autonomi, di orientamento liberale, e parallelamente ricoprì la carica di pres. dell'Unione centrale sviz. della produzione semimeccanica di ricami (1922-38). Municipale radicale della città di San Gallo (1921-36), fu membro del Gran Consiglio (1924-38) e Consigliere nazionale (1933-38). Diresse l'ufficio fed. delle assicurazioni sociali dal 1938 al 1961. Organizzò l'ufficio fed. di guerra per l'assistenza e successivamente fu responsabile della preparazione dell'articolo costituzionale per la protezione della fam. e incaricato dell'ampliamento dell'assicurazione malattia e dell'assicurazione contro gli infortuni obbligatoria. Contribuì in modo decisivo alla concezione, alla realizzazione e, più tardi, all'ampliamento dell'AVS (introdotta all'inizio del 1948) e all'elaborazione dell'AI (entrata in vigore nel 1960). Si occupò inoltre delle relazioni con l'estero per le questioni relative alle assicurazioni sociali, guidando spesso le delegazioni sviz. che conclusero accordi in questo ambito. Si distinse nello sviluppo delle assicurazioni sociali in Svizzera e fu autore di importanti opere scientifiche nel campo della sicurezza sociale. Membro fondatore (1936) e pres. (1967-73) del Soccorso sviz. d'inverno, nel 1968 fu insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di San Gallo.

Riferimenti bibliografici

  • Die soziale Sicherheit in der Schweiz, 1963 (19774)
  • NZZ, 24.3.1975
  • St. Galler Hochschulnachrichten, 80, 1975, 16-18
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF