de fr it

PhilippSchmid

8.5.1889 Vals, 22.2.1972 Rapperswil (BE), rif., di Vals e Zurigo. Figlio di Johann Balthasar, commerciante e oste, e di Ursula Schnider. (1912) Blanche Josephine Ruedin, figlia di James Nicolas Clément. Dopo la scuola cant. a Coira e un apprendistato bancario, fu revisore contabile, poi compì un soggiorno in Svizzera franc. e divenne collaboratore della Soc. degli impiegati di commercio di Coira (1910-18). Trasferitosi a Zurigo, fu segr. (dal 1918), segr. generale (1930-56) e pres. centrale della Soc. sviz. degli impiegati di commercio (1956-62, dal 1962 pres. onorario), pres. della Soc. zurighese degli impiegati di commercio (1922-29), consigliere com. democratico (1922-33) e Consigliere nazionale (1925-63). Si impegnò nell'ambito della politica sociale, fra l'altro in favore della creazione di una cassa di disoccupazione, del rafforzamento del settore della formazione e dei giovani. Contribuì alla promozione e alla messa in opera dell'AVS e fu autore di diversi libri, fra cui Der Kampf um die AHV (1947).

Riferimenti bibliografici

  • 100 Jahre Schweizerischer Kaufmännischer Verein, 1973, 90 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.5.1889 ✝︎ 22.2.1972