de fr it

RudolfTschudy

27.8.1878 Schwanden (oggi com. Glarona Sud), 13.1.1937 Glarona, rif., di Schwanden e Glarona. Figlio di Daniel Tschudi (->). (1905) Barbara Speich, figlia di Samuel, panettiere. Studiò storia dell'arte a Firenze e diritto a Zurigo, Berlino e Berna. Caporedattore (1905-37) ed editore (1908-37) delle Glarner Nachrichten, fu municipale di Glarona (1913-26), giudice del tribunale civile (1909-11) e pres. dell'Augenscheingericht (tribunale competente per i beni immobili e i relativi diritti, 1911-37). Fu pres. cant. del partito democratico e dei lavoratori (1914-24). Consigliere nazionale (1925-36, membro del gruppo di politica sociale fino al 1931, poi indipendente), fece parte della commissione delle finanze. Difese una politica sociale progressista e fece parte di numerose ass. della stampa e di editori e tipografi.

Riferimenti bibliografici

  • Glarus und die Schweiz, 1991, 79
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Rudolf Tschudi
Dati biografici ∗︎ 27.8.1878 ✝︎ 13.1.1937