de fr it

WillyUrech

1.12.1912 Aarau, 18.3.1986 Aarau, rif., di Aarau. Figlio di Wilhelm e di Elise Leuenberger. (1946) Gertrud Marianne Zweifel, figlia di Adolf Erich. Dopo il diploma di commercio alla scuola cant. di Aarau e un apprendistato di banca e la maturità a Losanna, studiò diritto alle Univ. di Berna e Zurigo, conseguendo il dottorato. Vicecancelliere cittadino (1941) e sindaco di Aarau (1961-73), fu membro radicale del Gran Consiglio argoviese (1949-73) e Consigliere agli Stati (1971-79). Durante due legislature cercò di rafforzare la posizione del suo cant. sul piano nazionale. Membro del consiglio di amministrazione della Aar e Ticino SA di Elettricità (Atel), presiedette l'Ass. sviz. per l'energia atomica. Si batté spec. per il sostegno ai trasporti pubblici, il rafforzamento dell'esercito e un bilancio statale equilibrato. Maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • Aargauer Tagblatt, 19.3.1986
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.12.1912 ✝︎ 18.3.1986

Suggerimento di citazione

Zehnder, Patrick: "Urech, Willy", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.04.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006722/2011-04-28/, consultato il 25.01.2021.