de fr it

AlbertoVigizzi

20.12.1873 Solduno (oggi com. Locarno), 27.6.1927 Solduno, catt., di Solduno. Figlio di Pietro, commerciante, e di Rosa Galli. (1899) Ersilia Carozzi, figlia di Agostino, commerciante, di Milano. Dopo il ginnasio a Locarno e il liceo a Lugano, studiò diritto alle Univ. di Losanna e Heidelberg, dove conseguì il dottorato nel 1895. Avvocato e notaio a Locarno, fu segr. del Dip. cant. di giustizia e polizia e poi pres. del tribunale distr. di Locarno (dal 1904). Esponente di spicco del partito liberale radicale, che presiedette per diversi anni, fu sindaco di Solduno (dal 1898), deputato al Gran Consiglio ticinese (1901-04, 1907-23 e 1927; pres. 1908, 1911, 1914 e 1918) e alla Costituente cant. (1921) e Consigliere nazionale (1921-27). Collaboratore de Il Dovere, nel 1913 fondò il giornale Il cittadino.

Riferimenti bibliografici

  • Gazzetta Ticinese, 30.6.1927
  • In memoria dell'Avvocato A. Vigizzi, Consigliere nazionale, 1927
  • Il Dovere, 20.11.1973
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF