de fr it

ErnstWeber

4.3.1906 Zurigo, 5.6.1997 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Emil, impiegato della soc. tranviaria zurighese, e di Anna Rosine Näf. 1) (1935) Hulda Graf, figlia di Johann Adolf; 2) (1948) Ruth Bäggli, figlia di Emil, albergatore. Svolse l'apprendistato commerciale presso la corderia Denzler a Zurigo. Lavorò per l'amministrazione della città di Zurigo (1933-72), dapprima presso l'ufficio del lavoro, in seguito come segr. dell'ufficio dell'assistenza pubblica e della fondazione per promuovere la costruzione di alloggi per anziani della città di Zurigo. Fu inoltre deputato socialista al Gran Consiglio zurighese (1952-64, pres. 1963-64), Consigliere nazionale (1963-71), pres. del PS del cant. Zurigo (1958-68) e pres. centrale della SATUS (1967-75).

Riferimenti bibliografici

  • FGZ-Info [Mitteilungsblatt der Familienheim-Genossenschaft Zürich], 2, 1997, 34 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.3.1906 ✝︎ 5.6.1997