de fr it

JoachimWeber

Ritratto fotografico realizzato attorno al 1970 © KEYSTONE/Photopress.
Ritratto fotografico realizzato attorno al 1970 © KEYSTONE/Photopress.

28.8.1913 Svitto, 27.2.1999 Svitto, catt., di Arth e Svitto. Figlio di Pius, albergatore e pres. del Gran Consiglio, e di Josephine Gianella. (1938) Gertrud Erb. Dopo la scuola di commercio di Svitto e il diploma commerciale, compì soggiorni linguistici nella Svizzera franc., in Italia e Inghilterra. Acquistò l'azienda agricola Immenfeld a Svitto (1948). Fu consigliere (1942-52) e prefetto (1944-46) distr., deputato radicale al Gran Consiglio (1956-68), Consigliere nazionale svittese (1967-75, membro e pres. della commissione del commercio con l'estero) e membro dell'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (1970-76). Presiedette l'Unione dei contadini del cant. Svitto, quella della Svizzera centrale (1959-61) e l'Unione sviz. dei contadini (1961-74, pres. onorario nel 1974). Fu tra le personalità più profilate della politica agraria. Nel 1970 la facoltà di medicina veterinaria dell'Univ. di Zurigo gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Der Stand Schwyz im Bundesstaat 1848-1998, 1998, 176
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF