de fr it

Heinrich-JuliusWeisflog

4.4.1872 Altstetten (oggi com. Zurigo), 7.1.1939 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Gustav Erdmann, medico, e di Bertha Bürchler. (1903) Frieda Keller, figlia di Johannes, oste. Studiò diritto a Zurigo e Lipsia, conseguendo il dottorato a Zurigo (1896), dove diresse poi uno studio di avvocatura. Radicale, fu deputato al Gran Consiglio zurighese (1910-17, 1920-28 e dal 1932) e al Consiglio nazionale (1924-25, 1928-31). Oratore mordace, fu un veemente avversario del monopolio sui cereali. Si dimostrò più a suo agio sul piano cant. che non su quello fed. Nel 1934 contribuì in modo decisivo all'incorporazione nella città di Zurigo di otto com. suburbani. A Zurigo presiedette il PRD sul piano com. (1915-22) e cant. (1930-33). Fu collaboratore della Schweizerische Juristenzeitung e, nel 1918, della Zürcher Volkszeitung. Maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • NZZ, 1939, n. 46
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.4.1872 ✝︎ 7.1.1939