de fr it

PaulZigerli

1.4.1883 Berna, 24.2.1956 Sierre, rif., di Zurigo e Ligerz. Figlio di Hektor Robert, tecnico, e di Caroline Henriette Maria Ahrens. (1911) Martha Bindschedler, figlia di Emil. Dopo un apprendistato di geometra, studiò alla scuola tecnica superiore di Burgdorf e al Politecnico di Monaco di Baviera. Dal 1908 al 1912 fu ingegnere capo durante i lavori di costruzione della centrale elettrica di Duare (Dalmazia). Rappresentante del consolato sviz. a Trieste per la Dalmazia (1913-18), fu titolare di uno studio di ingegneria a Vienna (1913-19). Tornato in Svizzera (1919), aprì uno studio di ingegneria a Zurigo. Dal 1943 al 1956 fu deputato zurighese per il PPE in Consiglio nazionale. Fu pres. centrale della Federazione sviz. di pesca (dal 1945) e pres. di Pro Familia (1946-52). Cofondatore della Lega sviz. per la protezione delle acque (1949), di cui fu vicepres., contribuì in misura determinante alla creazione della legge fed. in materia (1955).

Riferimenti bibliografici

  • Schweizer biographisches Archiv, 5, 1955, 134
  • NZZ, 1956, n. 544, 546 e 567
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.4.1883 ✝︎ 24.2.1956

Suggerimento di citazione

Peter-Kubli, Susanne: "Zigerli, Paul", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.12.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006771/2012-12-21/, consultato il 29.10.2020.