de fr it

PaulEisenring

9.1.1924 Wil (SG),1.5.2016 Erlenbach (ZH), catt., di Bichelsee. Figlio di Simon, industriale tessile, e di Sophie Diethelm. 1) Bernadette Frick; 2) Claudia Speidel. Frequentò le scuole secondarie e superiori a Feldkirch, Engelberg e Zurigo, dove ottenne la maturità nel 1943; studiò poi diritto a Berna e Zurigo, conseguendo il dottorato a Berna nel 1946. Corrispondente ad interim dal Consiglio degli Stati per il Tages-Anzeiger (1945-46), dal 1946 al 1950 lavorò nell'azienda tessile del padre. Fu poi caporedattore e direttore della Schweizerische Handelszeitung (1950-68), oltre che membro del suo consiglio di amministrazione (pres. 1968-97). Municipale di Erlenbach per il partito democratico cristiano (1962-74), fu Consigliere nazionale zurighese (1963-91): in questa veste fu molto attivo e fece parte di numerose commissioni (fra le altre finanze, pres. 1979-80, e gestione). Presiedette il partito democratico cristiano del cant. Zurigo (1972-80), di cui divenne pres. onorario nel 1980. Nel 1986 fu membro fondatore dell'Azione per una Svizzera neutrale e indipendente (ASNI), di cui fu vicepres. fino al 2003. Presiedette inoltre numerosi consigli di amministrazione.

Riferimenti bibliografici

  • Schweizerische Handelszeitung, 6.1.1994
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.1.1924 ✝︎ 1.5.2016