de fr it

PaulRutishauser

7.7.1933 Götighofen, 7.12.2020 Sulgen, riformato, di Donzhausen. Figlio di Jakob Rutishauser, agricoltore. (1959) Margrit Lauchenauer, figlia di Ernst Lauchenauer, agricoltore e sindaco. Dopo la scuola agraria di Arenenberg (1950-1951), superò l'esame professionale di capacità (1956) e l'esame di maestria (1973). Dal 1950 al 1959 fu attivo nell'azienda dei genitori, che rilevò nel 1965 (frutticoltura, viticoltura). Dal 1959 al 1971 lavorò per la ditta Dr. R. Maag (Dielsdorf) quale consulente fitosanitario per il canton Turgovia. Fu presidente della Ortsgemeinde di Götighofen (1965-1979). Dal 1970 fece parte del comitato direttivo dell'Unione turgoviese dei contadini, che presiedette dal 1979 al 1993; sotto la sua egida ebbe luogo la separazione tra ambiti professionali e politici (1984), che sfociò nel 1985 nella fondazione della sezione cantonale dell'Unione democratica di centro (UDC), dove Rutishauser ebbe pure un ruolo di spicco. Fu membro del Gran Consiglio turgoviese (1972-1984, gruppo radicale contadino) e Consigliere nazionale (1979-1995, dal 1985 per l'UDC). Dal 1972 fece parte del comitato direttivo dell'Associazione svizzera frutta e dal 1974 di quello della Lega svizzera dei contadini. Dal 1985 al 1996 presiedette inoltre la Società svizzera di agricoltura. Si schierò a favore di un'agricoltura rispettosa dell'ambiente e nel 1992 sostenne l'adesione della Svizzera allo Spazio economico europeo.

Riferimenti bibliografici

  • Thurgauer Zeitung, 29.6.1977; 15.5.1993.
  • 150 Jahre Thurgauischer Landwirtschaftlicher Kantonalverband, 1835-1985, 1985, p. 141.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Salathé, André: "Rutishauser, Paul", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.03.2021(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/006796/2021-03-17/, consultato il 16.05.2021.