de fr it

MichelChauvet

6.11.1823 Ginevra, 30.5.1891 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Henri David, agente di cambio, e di Marthe Beurlin. (1849) Louise Victoire Hentsch, possidente, figlia di Jean Paul Albert, banchiere, e di Catherine Viollier. Frequentò i corsi preparatori all'Acc. di Ginevra (1839-41), ottenendo il diploma in lettere e scienze nel 1843. Agente di cambio e banchiere, presiedette il consiglio di amministrazione della Banque de Genève (1883-91). Deputato del partito conservatore al Gran Consiglio ginevrino (1866-91), Consigliere di Stato (1867-81), diresse successivamente i Dip. delle finanze (1867, 1872-81), dei lavori pubblici (1871), degli interni (1868-70). Pres. del Concistoro, C. possedeva una collezione di 6000 lavori teatrali, che gli eredi donarono come lascito alla Biblioteca pubblica e univ. C. cedette alla città di Ginevra la sua collezione di medaglie.

Riferimenti bibliografici

  • F. Ruchon, Histoire politique de la République de Genève, 2, 1953
  • Livre du Recteur, 2, 284
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.11.1823 ✝︎ 30.5.1891