de fr it

EtiennePatru

13.12.1832 Carouge (GE), 15.8.1901 Plainpalais (oggi com. Ginevra), rif., di Ginevra. Figlio di Joseph, agricoltore, e di Jeanne Genecand. (1859) Dorothée Roëper, figlia di Jean-Auguste-Chrétien, professore, cittadino ted. Dopo la licenza in lettere a Ginevra (1860), fu istitutore, precettore in Russia (1858), conservatore presso la Biblioteca pubblica e univ. di Ginevra (1861-70) e docente di scuola secondaria (1870-85). Fece parte del comitato dell'Ass. riformista che si batteva per l'introduzione del sistema elettorale proporzionale (1868). Fu inoltre deputato radicale al Gran Consiglio ginevrino (1874-98, pres. nel 1880), cancelliere di Stato (1875-81) e Consigliere di Stato (1881-85, Dip. delle finanze e del commercio). In occasione della scissione dei radicali, si schierò con Antoine Carteret (1887).

Riferimenti bibliografici

  • F. Ruchon, Histoire politique de la République de Genève, 2, 1953, 208, 329, 358-366
  • Livre du Recteur, 5, 98
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.12.1832 ✝︎ 15.8.1901