de fr it

AlphonsePatru

25.4.1847 Ginevra, 3.12.1930 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Louis, panettiere, e di Louise Favre. (1875) Anna Fanny Weber, sarta, figlia di Samuel, montatore di casse per orologi. Nel 1870 rilevò la panetteria di fam. a Ginevra. Radicale, fedele sostenitore di James Fazy, entrò in politica non tanto per ambizione, quanto piuttosto per il desiderio di servire la cosa pubblica. Eletto Consigliere di Stato con l'appoggio dei democratici (1893-97, Dip. del commercio e dell'industria), riorganizzò l'ufficio del censimento e creò un ufficio di statistica. Inoltre fu deputato al Gran Consiglio ginevrino (1895-97) e presiedette la Cassa pubblica di prestito su pegno, alla cui istituzione aveva contribuito.

Riferimenti bibliografici

  • Journal de Genève, 4.12.1930
  • Tribune de Genève, 11.12.1930
  • F. Ruchon, Histoire politique de la République de Genève, 2, 1953, 381 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.4.1847 ✝︎ 3.12.1930